vai subito al contenuto

Carta ittica

logo Unione Pesca Sportiva

Le acque pubbliche della provincia di Sondrio, ai sensi della L. R. n° 12 del 30 luglio 2001, sono così classificate:

  • Acque di tipo A: lago di Mezzola dove, grazie alla presenza di una popolazione ittica durevole ed abbondante, è possibile esercitare la pesca professionale.
  • Acque di tipo B (vocazione ittiogenica salmonicola): tutti i corsi d’acqua, i laghi alpini naturali e artificiali della provincia di Sondrio (bacini imbriferi: Spool, Reno di Lei, Adda e Mera) esclusi quelli classificati fra le acque di tipo A e C.
  • Acque di tipo C (vocazione ittiogenica ciprinicola): Pozzo di Riva e canale di collegamento fra Pozzo di Riva e lago di Mezzola. Nelle acque di tipo C della provincia di Sondrio è vietato esercitare la pesca professionale.

Un elemento che caratterizza la gestione della pesca è l’esistenza dell’Unione Pesca Sportiva di Sondrio (UPS), un’associazione di pescatori che da 35 anni ha in concessione a scopo di pescicoltura le acque salmonicole e che conta oltre 5000 pescatori sportivi associati.

Carta ittica e Piano Ittico della provincia di Sondrio

Tabelle

Mappe

Documenti

Per informazioni

Scrivere un'e-mail a: fusi.edo@gmail.com