vai subito al contenuto

Piano Cave Provinciale - Settore Lapidei

Il Piano Cave Provinciale - settore lapidei è stato approvato dalla Regione Lombardia, con Deliberazione Consiglio Regionale del 20 novembre 2001 - N. VII/356 e pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Lombardia in data 5 marzo 2002 (file PDF, circa 7MB) (1^ Supplemento Straordinario al N.10).

Il Piano cave - Settore Lapidei ha validità ventennale ed è costituito da due parti: la prima parte di analisi, composta dai volumi 1 e 2 (Relazione Tecnica Generale - Bacini di produzione) e la seconda parte di progetto, costituita dal volume 3 (Progetto del Piano Cave). Sul BURL viene riportata, al fine di una maggiore rapidità e facilità di consultazione, la parte di progetto, che comprende:

Ogni ATE (Ambito Territoriale Estrattivo) ed ogni CAVA DI RECUPERO sono identificati da una sigla, che indica il bacino di produzione di appartenenza e il numero progressivo dell'ATE. I bacini di produzione individuati sono 6.

Prima revisione del piano cave provinciale settore lapidei