vai subito al contenuto

30º anniversario dell'alluvione di Valtellina

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella a Valdisotto in ricordo dei tragici eventi

18 luglio 2017


foto 00

Ricorre quest’anno il 30° anniversario dell’alluvione di Valtellina, avvenuta nel luglio del 1987.

In quei lontani giorni la nostra valle è purtroppo balzata alle cronache per i tragici eventi che hanno colpito la nostra terra di montagna e che hanno tenuto col fiato sospeso l’intero Paese per diversi mesi a causa delle possibili conseguenze.

Per commemorare i fatti di allora tante sono state le iniziative che si sono svolte in tutta la provincia, ma la giornata centrale, che ha visto l’evento di spicco, si è svolta ad Aquilone (Valdisotto) il 18 luglio 2017 alla presenza del Capo dello Stato, Sergio Mattarella.

Questo è stato il momento per ricordare le vittime dell’alluvione, da Tartano a Valdisotto alla vicina Val Brembana, per ricordare altresì l’impegno profuso da parte delle varie istituzioni e delle organizzazioni di volontariato che si sono trovate a gestire una situazione di grande emergenza, e sottolineare l’importanza del momento che ha dato il via alla nascita del sistema di protezione civile così come lo conosciamo oggi.

Per l’occasione hanno accolto l’invito a presenziare il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nonché il Presidente di Regione Lombardia, Roberto Maroni.

 

Di seguito sono disponibili:

Foto della cerimonia commemorativa

foto 01 foto 02 foto 00 foto 03 foto 04 foto 05 foto 06 foto 07 foto 08 foto 09 foto 10 foto 11

 

Video con i momenti salienti della giornata

 

Fonte: Quirinale