vai subito al contenuto

Situazione strade: ordinanze e lavori in corso

Ordinanza n. 104/2017 - chiusura al atraffico della s.p. n.7 "della Valgerola" Pedesina-Gerola Alta

IL DIRIGENTE, vista la convocazione in data 21 luglio u.s. della società d’ingegneria Foppoli Moretta e Associati s.r.l. per l’effettuazione delle operazioni di visita di collaudo in corso d’opera n° 7 e la prova di caratterizzazione dinamica nell’ambito dei lavori di completamento del Ponte in Val di Pai sulla strada provinciale n. 7 "della Valgerola"; Considerato che è prevista l’interruzione temporanea del traffico per la misura delle vibrazioni con forzante artificiale data da automezzo pesante; Visto l’articolo 6 del decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285 e successive modifiche ed integrazioni; DISPONE la chiusura totale al traffico della strada provinciale in oggetto, in corrispondenza del ponte in Val di Pai, per una durata di circa 10 minuti a partire dalle ore 11.00 del giorno 28 luglio 2017 e le eventuali ulteriori brevi chiusure in caso di necessità di ripetizione della prova dinamica. L’impresa esecutrice dei lavori osserverà le seguenti prescrizioni: - porre adeguata segnaletica indicante la chiusura al transito: - delimitare il cantiere con transennatura fissa idonea a reggere i prevedibili urti; - presegnalare e segnalare la presenza del cantiere nel rispetto delle norme stabilite dal vigente codice della strada e dal regolamento di esecuzione e di attuazione; - in caso d’inconvenienti il seguente incaricato della ditta esecutrice dovrà intervenire tempestivamente per la risoluzione:  Ing. Tommaso Ghelfa / impresa Cossi Costruzioni s.p.a. - cell. n. 335 6569806  Foppoli Moretta e Associati società d’ingegneria s.r.l. – tel. n. 0342 704827 - la sorveglianza e manutenzione di tutta la segnaletica è a carico della ditta esecutrice; - disporre tutti i dispositivi di protezione necessari alla sicurezza della circolazione veicolare e pedonale; - provvedere all’immediata riapertura della strada al termine dei periodi di chiusura anzidetti. La presente ordinanza, oltre che essere esposta in loco con i prescritti segnali stradali, verrà resa nota al pubblico anche mediante affissione all’albo pretorio online. E’ fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare.


indietro