vai subito al contenuto

Situazione strade: ordinanze e lavori in corso

Ordinanza n. 167/2017 s.u.a. sp n. 11

IL DIRIGENTE PREMESSO CHE nella notte tra il 15 novembre 2017 e il 16 novembre 2017 è stato segnalato un crollo in roccia nei pressi del 7° tornante della strada provinciale n. 11 "di Tartano", in territorio del Comune di Tartano (SO); VERIFICATO che il suddetto crollo ha reso necessario l’immediato restringimento della carreggiata stradale sia a valle del crollo (a causa del materiale depositatosi), sia a monte del crollo (in quanto la strada provinciale si poggia sulla roccia oggetto di crollo parziale); CONSIDERATO che personale della scrivente Provincia ha provveduto urgentemente a delimitare mediante "new jersey" i due tratti di strada provinciale interessati, tra il km 4+350 ed il km 4+500, restringendone la carreggiata; CONSIDERATO altresì che sono in corso le operazioni di pulizia della sede stradale (tratto di valle), nonchè la progettazione dell’intervento di ripristino delle condizioni di sicurezza (tratto di monte); RITENUTO indispensabile per garantire la sicurezza della circolazione stradale, emettere un provvedimento di limitazione della circolazione, nelle aree interessate; CONSIDERATO CHE la limitazione della circolazione, in entrambi i tratti della strada provinciale in argomento, dovrà perdurare fino al termine dell’intervento di ripristino delle condizioni di sicurezza, attualmente oggetto di progettazione; VISTI gli articoli 5, 6 e 7 del decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285 (Nuovo Codice della Strada) e successive modifiche ed integrazioni; VISTO il D. Lgs. 267/2000 "Testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali"; DISPONE la circolazione a senso unico alternato nei pressi del 7° tornante della strada provinciale n. 11 "di Tartano", nei due tratti interessati dal crollo in roccia compresi tra il km 4+350 ed il km 4+500, in Comune di Tartano (SO), dalla data della presente ordinanza fino al ripristino delle condizioni di sicurezza della strada. La limitazione del transito ad una corsia sarà regolata in base ai flussi veicolari, secondo le esigenze di cantiere e in conformità con i precetti dell’articolo 42 del D.P.R. 16 dicembre 1992, n. 495.

  • Testo completo dell'ordinanza

  • indietro