vai subito al contenuto

PTRA Media e Alta Valtellina

Pubblicizzati la proposta di Piano Territoriale Regionale d'Area Media e Alta Valtellina e il relativo Rapporto Ambientale

Si è conclusa la fase di elaborazione del PTRA “Media e Alta Valtellina” con la definizione delle proposte di Documento di Piano e di Rapporto Ambientale.
Il Piano Territoriale Regionale d’Area è stato promosso da Regione Lombardia, Provincia di Sondrio, Parco dello Stelvio e Camera di Commercio. L’elaborazione del Piano è stata demandata alla Provincia di Sondrio e l’elaborazione delle proposte progettuali ha visto anche il contributo della DG Territorio e Urbanistica e delle altre Direzioni Generali competenti per materia.

Il documento della proposta di Piano d’Area, che viene qui pubblicizzato (www.territorio.regione.lombardia.it), definisce tre obiettivi strategici (territorio di qualità di vita e ambiente, valle aperta nel cuore delle Alpi, identità da valorizzare).
Tali obiettivi vengono declinati in obiettivi  specifici che definiscono a loro volta le azioni sostenibili per la realizzazione dei contenuti di piano.
Presso la  Provincia di Sondrio, Via XXV aprile, n. 22 – Ufficio programmazione integrata 2° Piano palazzo del Governo – sono disponibili per la consultazione sia le copie cartacee della proposta di Piano sia il supporto digitale (DVD) contenete tutta la documentazione del caso.
La proposta di Piano, inoltre, è stata elaborata nell’ambito della procedura VAS ed è corredata dal Rapporto ambientale che può essere consultato sul sito www.cartografia.regione.lombardia.it/sivas

Durante il periodo della pubblicizzazione (entro il 30 settembre 2011) sarà possibile per chiunque presentare i propri contributi e proposte al fine di elaborare un documento condiviso e partecipato, che verrà successivamente presentato nella sua forma definitiva nel corso della seconda Conferenza di Valutazione.

I contributi e gli ulteriori elementi conoscitivi saranno acquisiti nella seconda Conferenza di Valutazione, a seguito della quale si potrà procedere all’adozione del Piano da parte della Giunta regionale.

Tali contributi potranno essere inviati in formato cartaceo alla DG Territorio e Urbanistica, U.O. Programmazione e Pianificazione Territoriale, Piazza Città di Lombardia,1 – 20124 Milano, oppure tramite e-mail all’indirizzo di posta elettronica certificata: territorio@pec.regione.lombardia.it.

Inoltre, ulteriori o gli stessi contributi potranno essere inviati in formato cartaceo alla sede della Provincia di Sondrio via XXV aprile 22 - ufficio programmazione integrata al seguente n. di fax 0342/531326, oppure tramite e-mail all’indirizzo: roberto.nella@provincia.so.it.